Editoriali Slider — 10 luglio 2017

SITUAZIONE ATTUALE: L’Anticiclone sub-tropicale continua ad interessare la nostra penisola, anche se inizia a cedere il passo soprattutto sulle regioni settentrionali, dove già da ieri si sono avuti fenomeni che localmente hanno prodotto danni per via della grandine o colpi di vento, con obiettivo le Alpi. Al Centro-Sud invece la canicola è sempre ben presente, e anche nella giornata odierna ci aspettiamo ancora un lieve aumento delle temperature, con picchi che localmente specialmente nelle zone interne della Puglia, Sicilia, Sardegna e Calabria potranno raggiungere i  40°C.

META’ MESE STOP ALL’ESTATE?: I modelli ormai confermano la pausa estiva a cavallo con le metà del mese di Luglio, quando una bassa pressione proveniente dall’oceano Atlantico si getterà nel cuore del Mediterraneo e finalmente spazzerà la canicola africana rispendendola al mittente. Od oggi l’entrata è vista però troppo spostata verso est ( per via dell’oppressione dell’Anticiclone sub-tropicale) con un maggiore coinvolgimento delle regioni Centro-meridionali, che vedrebbero locali temporali sparsi a macchia di leopardo specialmente sugli Appennini e zone limitrofe. Ma tutto ciò sarà accompagnato da un abbassamento termico per via di una ventilazione più settentrionale, concedendo qualche giorno fresco per la nostra Penisola.

DOPO LA BREVE PAUSA RITORNA L’AFRICANO: Prende sempre più piede l’ipotesi di una nuova fiammata africana dopo metà mese, infatti l’anticiclone si posizionerà durante la pausa sul Nord dell’Africa pronto ad invadere nuovamente il Mediterraneo quando si sarà calmata la situazione. I maggiori centri di calcolo evidenziano una nuova rimonta intorno al 22-23 Luglio, ma ovviamente vista la grande distanza temporale questa tendenza necessita di conferme, conferme che saranno date con i prossimi aggiornamenti.

Share

About Author

Notizie Meteo Italia

(1) Reader Comment

  1. Meteoservice.net: è TEMPO di cambiare

    stop a metà mese!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi