Editoriali — 19 marzo 2018

Secondo l’Amministrazione Nazionale Oceanica ed Atmosferica (NOAA) che è una agenzia federale statunitense che si interessa di meteorologia, nel periodo compreso tra i giorni 11 e 17 in Italia , su l’Europa balcanica e su quella centrale le temperature sono state superiori alla media trentennale di riferimento.

Mentre sulla penisola scandinava e su quella iberica ha fatto più freddo rispetto alla norma come si buon vedere dall’immagine sottostante.

Sempre nello stesso periodo preso in esame le precipitazioni in Italia sono state scarse sul versante adriatico ,sulla Sicilia e sulla zona orientale della Sardegna, mentre al nord e su buona parte delle regioni tirreniche le precipitazioni non sono mancate.

In Europa le precipitazioni sono state scarse sulla zona nord orientale del continente ,sulla Grecia ,sulla Spagna occidentale e su alcune zone dell’Europa centrale.

Maggiori precipitazioni si sono invece verificate sulla Spagna centrale ed occidentale, sul Portogallo , sulla Francia e sulla zona balcanica occidentale.

A cura di Centra Massimo.

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi