Editoriali — 24 Novembre 2014

L’autunno caldo europeo continua ancora a manifestarsi appieno, tutto il contrario di ciò che invece avviene sul Nord America, alle prese con gelo e bufere di neve. Circa una decina di giorni fa evidenziavamo le anomalie termiche mostruose sull’Europa Centro-Orientale, mentre negli ultimi 7 giorni è stata più che altro la parte ovest del Continente a risentire maggiormente di temperature da caldo fuori stagione, specie nel week-end appena trascorso.Nel dettaglio, come mostra la cartina sopra relativa al periodo fra il 17 ed il 23 novembre, vanno rimarcare le anomalie termiche positive più marcate tra Francia e Penisola Iberica, anche superiori ai 5/6 gradi, così come su buona parte dell’Africa Nord-Occidentale. Caldo più moderato sul resto del comparto centrale del Continente e sull’Italia, mentre sulle nazioni orientali dell’Europa spicca clima ben più freddo con temperature un po’ sottomedia.

 

fonte: meteogiornale

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi