Le News della Sera — 20 Marzo 2021

Previsioni meteo: la saccatura fredda di matrice baltica continuerà a imperversare sull’Italia con il clima invernale pressoché ovunque maltempo su molte regioni. Non mancheranno però anche aree con tempo asciutto e più sole. I dettagli

Ancora una giornata all’insegna del clima nettamente invernale su tutta l’Italia. Sulle regioni meridionali continuerà a imperversare una bassa pressione che, nel frattempo, dai settori tirrenici si andrà spostando sulle aree estreme peninsulari e lo Jonio, per di più con previsioni meteo all’insegna di un ulteriore incremento del freddo. La posizione più orientale della bassa pressione richiamerà, infatti, correnti fredde baltiche in maniera più diretta verso la nostra penisola, con calo termico più sensibile un po’ su tutto il paese eccetto, fino alle ore centrali, l’estremo Sud e la Sicilia, ma anche qui arriveranno correnti più fredde entro sera.  Le regioni settentrionali e quelle dell’alto Tirreno, però, rimarranno più protette dall’arco alpino e dal Nord Appennino rispetto a questo tipo di circolazione settentrionale, con tempo sostanzialmente più asciutto e anche più soleggiato. Vediamo più in dettaglio l’evoluzione per il giorno festivo del prossimo fine settimana, domenica 21 marzo.

Per buona parte della giornata, le nubi interesseranno un po’ tutto il Centro-Sud, dal Lazio, Umbria, Marche verso il Sud e le isole maggiori, con piogge e rovesci diffusi soprattutto sul Sud peninsulare, sulla Sicilia e su Est Sardegna. Addensamenti con locali nevicate sull’Appennino tra Marche, Abruzzo, Molise, Est Campania e nevicate più forti tra la Lucania, le Murge pugliesi e sul Nord della Calabria, area Sila. Le nevicate cadranno mediamente a 200/400 m sull’Appennino centrale, 300/500 m tra Est Campania, Puglia e Lucania, a 500/700 m sul resto della Lucania, fino ai 1100 m della Sila e localmente anche dei rilievi nordorientali siciliani. Locali addensamenti con fiocchi a bassa quota sulle Alpi centro-orientali,  qualche rovescio con fiocchi a bassa  anche fino al Nord Appennino, tra Nord Est Toscana e la Romagna meridionale, qualche altro sulla Toscana interna, tempo più asciutto e soleggiato sul resto dei settori, specie tirrenici e del Nord.

In serata, previsioni meteo per piogge e rovesci diffusi sul basso Tirreno in mare, su buona parte della Calabria e sul Nord della Sicilia, con calo termico anche su questi settori e locali nevicate sui rilievi dai 1.100 m, fino ai 600/800 m entro la mezzanotte. Addensamenti con nevicate fino a quote di media bassa collina tra l’Abruzzo, il Molise,  la Puglia centro-settentrionale, la Campania orientale e il Nord della Lucania, ancora fiocchi a bassa quota sulle Alpi nordorientali. Tempo più asciutto altrove. Abbiamo già accennato alle temperature che saranno in più sensibile campo su tutto il paese, con venti moderati o forti un po’ ovunque, tutti settentrionali.

meteoweb

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi