Editoriali Slider — 08 ottobre 2016
La perturbazione giunta da ovest, ha ormai lasciato la nostra penisola, ma come avevamo già accennato “il maltempo non è finito…”

Ci attende un weekend variabilissimo colpa del vertice freddo posizionato un po’ oltre le Alpi, in quanto non perde potenza poichè viene alimentato da apporti di aria mite oceanica.

Dunque il fine settimana trascorrerà tra spazi soleggiati e frequenti acquazzoni soprattutto lungo le regioni Tirreniche, ma anche il Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, inoltre ci saranno le prime spruzzate di neve  stagionali sulle Alpi, altrove alternanza tra sole ed innocui annuvolamenti.

La prossima settimana è atteso un nuovo peggioramento ad iniziare dalle regioni Settentrionali in estensione su tutta la penisola, con un nuovo consistente abbassamento delle temperature soprattutto le massime.

Volete ricevere automaticamente i nostri PUNTUALI aggiornamenti? Seguiteci con un “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook cliccando sul logo sottostante 😉

facebook

Share

About Author

Francesco Cazzolla

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi