Estate 2017 — 14 settembre 2016
Riprendiamo, a supporto dei nostri editoriali che da più giorni segnalano un’ importante cambio circolatorio, questo interessante approfondimento tratto da www.meteogiuliacci.it
E giungiamo al primo importante Break Estivo (anzi, autunnale.. ricordiamo, infatti, che con il 01 Settembre si ha avuto l’ingresso dell’ Autunno Meteorologico 😉 )

Venerdì  9, come annunciato da molti giorni,  inizierà una nuova ondata di caldo su Nord Italia, Toscana, Umbria, Lazio, Sardegna.

L’ondata di caldo durerà fino al 14 di settembre circa.

In effetti intorno al 14-15  settembre l’anticiclone Nord africano verrà sconfitto  e rimosso dall’Italia da un saccatura (area di bassa pressione) protesa dal Nord Europa  verso il Mediterraneo Nord occidentali e che sospingerà fresche correnti atlantiche verso la nostra penisola.

I venti freschi daranno luogo probabilmente ad  una nuova fase temporalesca  su tutto il Nord Italia e sulla Toscana tra il 16 e il 20 settembre; temporali anche sulle restanti regioni centrali e Campania  tra il 18 e il 20 settembre.

Ma oltre ai temporali le correnti atlantiche,  tra il 15 e il 20 settembre,  non solo sconfiggeranno l’ondata di  caldo dapprima sul  Nord  Italia e  poi anche al Centrosud, ma addirittura porteranno le temperatura al di sotto della media sulle regioni centro-meridionali.

Conclusioni

Tra il 15 e il 20 settembre nuova fase temporalesca e graduale rimozione dell’ondata di caldo prevista tra il 9 e il 14 settembre.

500%20hpa

Fonte: www.meteogiuliacci.it

Share

About Author

fabio porro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi