Primavera/Estate 2017 — 24 luglio 2016

Ecco che è giunta una nuova perturbazione che durante la giornata di ieri ha interessato in particolar modo le regioni settentrionali con violenti temporali seguiti da raffiche di vento e grosse grandinate.

Oggi la perturbazione lentamente si è spostata verso sud-est ed interessa in questo momento i rilievi del Centro-Sud con locali temporali anche forti con qualche sconfinamento fin sulle coste specialmente quelle tirreniche.

Dunque caldo in attenuazione specialmente al Nord e parte del Centro, mentre al Sud il caldo e l’afa non vogliono mollare la presa anche sé rispetto alla giornata di ieri le temperature sono calate di qualche grado.

Piogge dunque fino a lunedì che interesseranno in particolar modo i rilievi del Centro-Sud, mentre  da martedì è atteso il ritorno dell’anticiclone che lancerà una nuova fiammata molto più rovente rispetto alla precedente, e le temperature potranno raggiungere i 40°C specialmente al centro-Sud in quanto il Nord sarà lambito dalle perturbazioni Atlantiche che impattano sulle Alpi.

Sembra che possa arrivare l’ondata di caldo più rovente dell’estate.

Share

About Author

Francesco Cazzolla

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi