Italia — 16 settembre 2016

Da repubblica.it – Vigili del fuoco al lavoro dalle 7 di questa mattina nei Comuni di Bracciano, Cerveteri e Manziana, la zona più colpita. In provincia di Viterbo è esondato il fiume Marta. A Cagliari oltre 200 richieste soccorso. Allagamenti in Toscana, a rischio Veneto, Friuli VG, Umbria e Marche. Codice arancione per zone terremotate.

ROMA Era previsto, e stavolta l’oroscopo del meteo è stato ascoltato. Il dipartimento della Protezione civile ha emesso l’avviso di condizioni metereologiche avverse specificando che fino alla mezzanotte di questa sera, sul Lazio si prevedono precipitazioni “da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale”. Forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento, comunica in una nota la Regione Lazio. Anche le temperature calano, al Centro-Nord fa più freddo di 6-8 gradi. Come ieri in Liguria, oggi Roma e i dintorni si stanno allagando.

I vigili del fuoco sono già al lavoro dalle 7 di questa mattina nei Comuni di Bracciano, Cerveteri e Manziana, la zona più colpita. In provincia di Viterbo è esondato il fiume Marta dove l’elicottero Drago 63 e i sommozzatori hanno aiutato alcune persone rimaste bloccate vicino il fiume. A Roma un albero è precipitato su una pensilina della fermata dell’autobus in via Tiburtina, all’altezza di via Cupa, ferendo cinque persone, due sono state trasportate in codice giallo al policlinico Umberto I. L’albero ha colpito anche un palo dell’illuminazione piegandolo.

Lunghe file sulla tangenziale est, in via Anastasio II, in via della Pineta Sacchetti, via Flaminia, via Cassia e via Trionfale. Sono caduti rami, si sono spezzati alberi. Macchine in coda anche a San Giovanni, Nomentana, Tuscolana e Laurentina. Sul Gra code in diversi tratti, e incidente allo svincolo 28 sulla Via del Mare-via Ostiense in direzione interna. Il traffico è in tilt in diverse zone. Sulla ferrovia Roma-Viterbo (Fl3) il servizio è stato interrotto – e ripristinato dopo qualche ora – per una frana tra Capranica e Bracciano (attivati i bus sostitutivi). Sulla A1 Roma-Firenze lunghe code a causa di un incidente che ha coinvolto mezzi pesanti tra Fiano Romano e Ponzano Romano.

102109187-87e0482b-7589-49ad-ad94-10fab7f1e067

Fonte: www.repubblica.it

Share

About Author

fabio porro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi