Editoriali Slider — 12 febbraio 2017

Quale sarebbe l’inverno? dove sarebbe? per almeno 10 giorni non si vede assolutamente nulla e saremo oltre il 20 febbraio, marzo sarà ormai prossimo e con lui anche la primavera, chiaramente i colpi di coda potranno esserci in marzo, ma  rendiamoci ormai conto che l’inverno duraturo è finito ( sempre che sia mai iniziato), e i modelli non fanno altro che confermarlo, questo è quello che si vede, zonalità e aria mite, con temperature in progressivo aumento verso la fine della seconda decade, nessuna traccia di freddo, e lo ricordiamo, pochissima neve presente sulle alpi.

Share

About Author

Fabio Fornara

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi