INVERNO 2018 — 11 Ottobre 2014

In Serbia più di 700 persone sono state
messe in quarantena per essere
sottoposte a controlli per la minaccia del
virus Ebola.
Tra di loro, oltre 90 provengono dai luoghi dove
si sta diffondendo la malattia mortale, riporta
il ministero della Sanità del Paese.
Tali misure supplementari di protezione sono
state assunte dalle autorità in risposta alla
comparsa dei primi casi di Ebola in Europa.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/In-Serbia-oltre-700-persone-in-quarantena-per-il-virus-Ebola-1455/

Share

About Author

Fabio Fornara

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi