Fino a mercoledì tempo discreto con cieli sereni o poco nuvolosi su tutta la Regione. Peggioramento da giovedì, con le prime precipitazioni probabilmente nevose a quote basse, che interesseranno gradualmente tutta la Regione, con la probabilità di precipitazioni anche nella giornata di venerdì. Farà freddo con Bora in intensificazione da giovedì.

Temperatura prevista per Martedì: minima: 0°C | massima: +10°C

VENTO E MAREIn giornata venti deboli da Est Nord Est, previsti in intensificazione verso le ore serali. Mari da poco mossi a mossi.

TEMPERATURETemperature in ulteriore diminuzione farà freddo, valori attorno allo zero sulla Costa, sotto lo zero in Pianura ed in Montagna.

VISIBILITA’Visibilità buona.

Previsioni meteo TRIESTE e FVG per i prossimi 7 giorni

IN SINTESI

Fino a Mercoledì bel tempo su tutta la Regione, ma con freddo in intensificazione. Da Giovedì probabile graduale peggioramento delle condizioni meteo con nuvolosità in estensione dalla Costa fino alle Montagne. Nel corso della giornata probabilmente avremo le prime precipitazioni che potranno essere nevose fino a quote basse, molto probabilmente fino al Carso, ma non esclusa anche in città probabilmente mista a pioggia. Tali precipitazioni potrebbero persistere anche venerdì, con miglioramento previsto per sabato. Da Giovedì si intensificherà anche la Bora che potrebbe essere sostenuta fino a sabato, con temperature in ulteriore diminuzione sempre da giovedì. 

Mercoledì 12 Dicembre

Cieli sereni dalla Costa fino alle Montagne, al mattino e al pomeriggio venti deboli da Est Nord Est, dalla sera e nella notte venti in intensificazione sempre da Est Nord Est, specie sulla Costa. Le temperature sono previste in diminuzione, con minime attorno allo zero sulla Costa sotto lo zero in Pianura ed in Montagna. 

Giovedì 13 Dicembre

Nel corso della giornata dalla Costa fino alle Montagne la nuvolosità sarà in aumento, e verso le ore pomeridiane serali si potranno verificare le prime precipitazioni, che potrebbero essere nevose fino a quote relativamente basse, molto probabilmente sulle Montagne sulle Pianure e sul Carso, ma non escludo probabilmente neve o neve mista a pioggia sulla Costa, ove soffierà Bora. Farà freddo con temperature previste in diminuzione in entrambi i valori.

*Previsione ancora incerta.Paolo Pocecco | MeteoMan

Venerdì 14 Dicembre

Dalla Costa fino alle Montagne potrebbero persistere le precipitazioni che anche in questa giornata potrebbero essere nevose fino a quote basse, sarà interessato anche il Carso, e probabilmente la città ove però potrebbe verificarsi pioggia mista a neve, è molto incerto ma si potrebbe localmente formare il fenomeno del Gelicidio, ma questa è solo una tendenza che dovrà essere confermata o smentita nei prossimi bollettini meteo. Soffierà Bora forse anche sostenuta o forte.

*Questa tendenza assieme a quella di giovedì sono molto incerte consigli di leggere anche i prossimi bollettino perchè potranno esserci ancora cambiamenti. Grazie.

Paolo Pocecco | MeteoMan

Sabato 15 Dicembre

Condizioni meteo in deciso miglioramento nel corso della giornata sono previsti cieli poco nuvolosi dalla Costa fino alle Montagne. Persisterà però il freddo, con Bora sulla Costa. 

Domenica 16 Dicembre

Al mattino e al pomeriggio cieli parzialmente nuvolosi sulla Costa sulla Pianura e sulle Montagne, dalla sera graduale aumento della nuvolosità in estensione a tutta la Regione entro le ore notturne. Farà ancora freddo.

Lunedì 17 Dicembre

Torna l’instabilità in giornata si potranno avere nuove precipitazioni che si estenderanno dalla Costa fino alle Montagne, non esclusa ancora neve a quote basse, farà ancora freddo.

Paolo Pocecco | MeteoMan

Martedì 18 Dicembre

Probabilmente i cieli saranno variabili su tutta la Regione, potrebbe fare ancora freddo. 

Previsioni meteo ITALIA per domani

NORD

Sono previsti cieli molto nuvolosi su tutte le Regioni Occidentali, e sulle Aree della Lombardia e dell’Emilia Romagna, su queste zone saranno probabili fenomeni diffusi ma deboli a partire dal pomeriggio sul basso Piemonte, Liguria, Emilia Romagna settore centro occidentale. Le precipitazioni saranno a carattere nevoso sulle Alpi e sugli Appennini, oltre i 500 metri, con neve in calo serale fino a 200 metri, specie sul Piemonte Meridionale e sui Rilievi Emiliani. Aumento della nuvolosità sempre dal pomeriggio anche sul Triveneto Meridionale. Ancora cieli sereni sul resto del Nord.

CENTRO

Di primo mattino sono previste nuvole sulla Sardegna anche compatte, con cieli poco nuvolosi ma con aumento della nuvolosità ad iniziare dalle Regioni Peninsulari che si affacciano sul Tirreno. Sono attese dal pomeriggio precipitazioni sul Nord della Sardegna, e sulla Toscana, con estensione verso sera alle altre Regioni ma localmente e non in forma diffusa. I fenomeni saranno a carattere nevose sopra i 500 metri, ma dalla sera potrà nevicare anche sui restanti Rilievi centrali di Marche, Umbria, Lazio.

SUD

Cieli molto nuvolosi specie sulla Sicilia, ove si avranno deboli piovaschi, specie in serata, con maggiore persistenza sulla parte occidentale della Sicilia, sul resto del Meridione è prevista nuvolosità medio alta, in intensificazione, specialmente sulla Calabria, sulle aree Ioniche, ove sono previste precipitazioni deboli a partire dal pomeriggio, più diffuse dalla sera quando andranno ad interessare anche le Coste della Campania. Fenomeni deboli nevosi dalla sera sui Rilievi Calabro Lucani oltre i 1000 metri.

temperature

Minime stazionarie su Sicilia e Sardegna, in diminuzione sul resto del Paese. Massime in diminuzione su gran parte del Nord, sulle Regioni Tirreniche Peninsulari e sulle Appenniniche. Stazionarie sul resto del Paese.

venti

Venti da deboli a localmente moderati di provenienza settentrionale sulla Liguria, con rinforzi serali, mentre saranno variabili sul resto del Settentrione, ma con Bora in intensificazione nelle ore serali e notturne sulla Costa Triestina. Venti occidentali sulla Sardegna e sulla Sicilia. Venti Sud Orientali in intensificazione dalla sera sulle Coste della Toscana, e del Lazio settore Centro Settentrionale.

mare

Da mossi fino a divenire molto mossi il Basso Ionio e lo Stretto di Sicilia, con attenuazione successiva del moto ondoso. Poco mosso il Mar Adriatico Centro Settentrionale. Da mosso fino a molto mosso il Canale di Sardegna. Mossi gli altri Mari con moto ondoso in intensificazione nelle ore pomeridiane a partire dal Mar Ligure e dalla Sera su Adriatico Settentrionale e Tirreno Settentrionale.

DATI METEO TRIESTE di Paolo Pocecco (Davis Vantage Pro 2 Wireless plus ventilata 24h) 11:10

temperatura

  • temperatura: +9.4°C  | minima: +3.9°C  | massima: +9.4°C
  • gelo da vento (wind chill): +9°C | punto di rugiada (dew point): -2°C

umidità

  • umidità: 45% | minima:44% | massima: 63%

pressione

  • pressione: 1018.3 Hpa

vento

  • vento: 3 Km/h | direzione: Sud Ovest
  • raffica massima: 23 Km/h | direzione: Nord Est
  • velocità media del vento: 3 Km/h

pioggia

  • pioggia giornaliera: 0.0 mm | mese: 29.6 mm | anno 2018: 169.4 mm

Sole

  • il Sole sorge alle 7:36
  • il Sole tramonta alle 16:24

Luna

  • la Luna è Crescente

maree

  • bassa marea: -7 cm | -37 cm
  • alta marea: +25 cm | +25 cm

UV

  • indice UV: 0.6  UV | massimo: 0.6  UV
  • radiazione solare: 299 w/m2 | massima: 299 w/m2
  • evapotraspirazione: 0.5 mm

THSW index

  • indice THSW+11°C

Share

About Author

Paolo Pocecco

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi