Editoriali Senza categoria Slider — 19 febbraio 2017

NUOVA STABILITA’ IN VISTA: Sta per terminare una settimana caratterizzata dalla presenza di una robusta alta pressione che ha garantito stabilità e temperature miti. La struttura barrica è stata temporaneamente spodestata, in questo fine settimana, allontanata da un veloce impulso instabile che molto velocemente ha abbandonato la nostra penisola, seguito da un nuovo rinforzo dell’Alta pressione. Ma una certa variabilità insisterà sul nostro paese in questa nuova settimana, dettata dall’infiltrazione di correnti un po’ più umide provenienti dall’Oceano. A metà settimana l’anticiclone dovrebbe rafforzarsi e spostare il suo centro proprio a ridosso della nostra penisola con un inevitabile aumento delle temperature che risulteranno abbastanza miti. Grandi novità ci attendono per il prossimo fine settimana quando l’Anticiclone dovrebbe abbandonare il Mediterraneo e collocarsi in pieno atlantico, favorendo una discesa d’aria fredda lungo il suo bordo orientale.

METEO AVVIO SETTIMANA, CON QUALCHE INSIDIA: Ci attende un inizio di settimana stabile, anche se qualche disturbo di poco conto interesserà le regioni meridionali e le Isole con frugaci e brevi rovesci sparsi, provocati da una piccola goccia fredda in quota che riuscirà ad irrompere sul nostro paese. Da metà settimana però l’Anticiclone riuscirà ad imporsi a qualunque tipo di massa, supportato da masse di aria molto miti che saranno responsabili di un nuovo aumento consistente delle temperature che assomiglieranno a quelle primaverili.

NUOVE TENDENZE: Probabili novità meteo per il prossimo weekend quando correnti più fredde potranno scontrassi con l’aria più calda africana e portare sulla nostra penisola un forte maltempo ma ovviamente questa tendenza necessita di conferme e dunque vi invito a seguire i prossimi aggiornamenti meteo.

Share

About Author

Francesco Cazzolla

(3) Readers Comments

  1. Fabrizio Sartoretto

    Ieri dicevate che l’inverno è alle corde….!!!???

    • Meteoservice.net: è TEMPO di cambiare

      Gentile Fabrizio Sartoretto.. gli articoli, però, andrebbero letti completamente. Ieri “inverno alle corde” era il punto di vista dell’amministratore del portale.. Ineccepibile, ora qui si fa la nuda e cruda cronaca.. Ma l’inverno, ricordo, termina il 01 Marzo… anzi, se vogliamo dirla tutta, termiche a parte, al Nord mai è iniziato 😉

    • Fabrizio Sartoretto

      Ok

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi