Salve a tutti, mentre qui in Italia stiamo facendo i conti con temperature massime estive in India se la passano decisamente peggio, date un’occhiata ai valori che si stanno registrando da quelle parti:

 

Temperature massime FONTE IMMAGINE: world weather/nature facebook

 

I settori centrali hanno toccato i 44 gradi, con valori diffusi di 40 gradi. Come potete notare le temperature più alte vengono raggiunte all’interno, infatti lì abbiamo un tipo di clima continentale, che è tipicamente più severo in termini di caldo rispetto ad una zona con clima marittimo; poiché i territori molto vasti (senza interruzione di bacini idrici) hanno capacità di assorbire in poco tempo la radiazione solare senza disturbi, facendo schizzare le temperature massime. Mentre i settori costieri hanno il vantaggio di avere l’oceano che stabilizza la temperature e tramite un gioco di brezze e deboli venti marini riesce a contenere non poco le temperature massime. Infatti guardando le coste si vedono valori di 31-32 gradi al massimo. Preciso subito che l’India è un paese tipicamente caldo non estraneo a ondate di calore estremamente forti, ma questi valori a fine marzo superano la media di circa 6-8 gradi. Insomma gli indiani non se la passano meglio di noi, buona giornata.

Share

About Author

Mattia Antonucci

(1) Reader Comment

  1. mi dispiace per loro, ma il caldo se ne puo’ rimanere li’ dov’è a farci compagnia, meglio i nostri 25.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi