Slider — 09 Giugno 2018

A Partire dalla metà di giugno, come abbiamo già accennato i giorni scorsi, è confermata una nuova ondata di aria calda, la seconda dall’inizio di giugno, che sembra interessare almeno inizialmente solo una parte d’Italia, specialmente il Nord, e l’europa occidentale con valori che sicuramente oltrepasseranno i 31 gradi, ma comunque è ancora presto per scendere nei dettagli.

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi