Editoriali Slider — 09 Agosto 2020

Stiamo entando nella fase clou delle vacanze per tanti nostri connazionali ed il caldo sarà il maggiore protagonista del tempo dei prossimi giorni.

Un campo di alta pressione di origine sub tropicale sta deteminando una ondata di calore molto intensa sull’europa occidentale e centrale, dove su alcune località sono stati superati i +40 gradi.

Anomalia della temperatura prevista dal modello americano di previsione GFS per domani lunedì 10 agosto
Fonte: https://www.tropicaltidbits.com

L’Italia resterà ai margini di questo afflusso caldo nord africano che sta interessando una buona parte del nostro continente, anche se anche da noi il caldo si farà comunque sentire, ma con una moderata intensità.

Temperature previste dal modello di previsone americano GFS per mercoledì 12 agosto
Fonte :https://www.meteociel.fr/

Nel corso della settimana sono previste temperature anche superiori ai +35 gradi su alcune regioni italiane.

Precipitazioni previste dal modello di previsione americano GFS per venerdì !4 Agosto
Fonte: https://www.tropicaltidbits.com

Nella seconda parte della settimana si dovrebbe fare più attiva dell’instabilità sulle regioni settentrionali specie nelle zone a nord del fiume Po e durante le ore pomeridiane.

Altresì si potrebbero verificare dei fenomeni temporaleschi anche sui rilievi appenninici .

A causa della grande energia data dal caldo , si potrebbero verificare anche dei locali fenomeni atmosferici intensi.

Per un cambiamento del tempo più diffuso annesso ad un calo significativo della temperatura dobbiamo attendere con buone probabilità la fine della seconda decade di questo mese.

Fonte: http://notiziemeteoitalia.it/?p=2076

A CURA DI CENTRA MASSIMO

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi