Editoriali — 24 Aprile 2018

5 giorni consecutivi di calore

Il calore eccezionale che si è stabilito mercoledì 18 aprile sul territorio francese è stato notevole sia per la sua durata che per la sua intensità . Le temperature sono state molto alte per 5 giorni consecutivi.
Il giorno 21 aprile 2018 è stato il più caldo mai osservato per un mese di aprile con un indicatore termico nazionale di 19,2 ° C, con una media di 11,3 ° C durante la notte e 27,0 ° C il pomeriggio (prima del 30 aprile 2005 con 18,9 ° C).
Anche i record di calore mensili sono stati battuti, a volte più volte, sia di notte che durante il giorno e in molte regioni (indicate in grassetto nelle tabelle seguenti, non esaustive).
Le temperature massime medie dal 18 al 22 aprile hanno raggiunto 26,2 ° C, +9,7 ° C sopra il normale .
Questo valore non è mai stato osservato dal 1960 ad oggi ad aprile.
L’ultimo episodio più recente è nell’aprile 2007, con temperature massime medie di cinque giorni in media di 24,9 ° C, 1,3 ° C in meno rispetto all’episodio precedente Aprile 2018.
Inoltre, l’episodio del 2007 si è verificato sul finire del mese.
Prima del 1960, la Francia aveva già sperimentato dal 13 al 21 aprile 1949 un episodio di caldo eccezionale con le temperature massime che hanno  superato  spesso i 30 ° C su gran parte della Francia e specialmente nella regione di Parigi.
Temperature minime rilevate.
Temperature massime rilevate.
Strasburgo con 30.0 ° C domenica 22 aprile, battendo il precedente record di precocità (28 aprile 2012 con temperatura identica).
Lo stesso vale per Grenoble (Le Versoud), dove i 30 ° C sono stati superati sabato 21 aprile (30,5 ° C) prima dei 30,2 ° C del 27 aprile 2012.
Un altro record da ricordare: è la prima volta dall’inizio delle misurazioni meteorologiche che i 27 ° C a Parigi sono  stati raggiunti per 5 giorni consecutivi in ​​questo periodo dell’anno.

Massime temperature eccezionali per la stagione

Il 20 e il 21 aprile sono stati i giorni più caldi in Francia con una temperatura media massima di 27 ° C il 21: questo è un valore mai raggiunto ad aprile nel periodo dal 1960 ad oggi.
In termini di scarto dalla normalità, le temperature massime osservate il 20 e il 21 aprile sono, in media, oltre i 10 ° C sopra il normale in Francia, con, tuttavia, una maggiore differenza nella parte settentrionale e inferiore nella parte meridionale della Francia.

Calore notevole anche su scala europea

L’Europa nel suo complesso ha anche sperimentato valori eccezionali e talvolta anche prima che in Francia (quindi Varsavia ha vissuto il suo primo giorno di caldo al più presto con 25,8 ° C il 9 aprile). I 30 gradi sono stati raggiunti già il 15 aprile a Dubrovnik, in Croazia, con 30,3 ° C superando il record mensile (26,4 ° C il 25 aprile 1952) o ancora il 20 aprile a Salisburgo. Furono misurati a Londra (29.1 ° C 19 a Saint James Park) dove la temperatura era vicina al record nazionale per un mese ad aprile (29.4 ° C nel 1949). La soglia di calore  è stata raggiunta fino alla Svezia (26,8 ° C a Gladhammar il 20 aprile, ma anche a 24,0 ° C a Stoccolma, superando un record di dieci giorni). Questo caldo precoce è talvolta arrivato bruscamente dopo la fase fredda che abbiamo avuto nel mese di Marzo.
Fonte: Meteo-France
A cura di Centra Massimo

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi