AUTUNNO 2018 Slider — 03 novembre 2018


Domani i cieli sul Friuli Venezia Giulia saranno ancora nuvolosi anche se non sono previste piogge, se non  deboli e residue piogge sparse nelle prime ore del mattino. In Giornata il tempo inizierà a migliorare e nella giornata di Domenica i cieli saranno poco nuvolosi su tutta la Regione. Possibile instabilità da lunedì e almeno fino a mercoledì prossimo. 

Temperatura prevista per Sabato: minima: +15°C | massima: +23°C

IN SINTESI:Nelle prossime ore e almeno fino alle primissime ore di sabato si avranno piogge anche intense con temporali che potranno interessare tutto il Friuli Venezia Giulia. Nel corso della giornata di domani la Regione vedrà ancora una certa presenza di annuvolamenti ma anche di schiarite che andranno ad interessare la Costa le Pianure e anche le Montagne. Domenica il tempo dovrebbe essere discreto con cieli poco nuvolosi su Costa e Pianura da poco nuvolosi a Variabili in Montagna. Da lunedì possibile peggioramento delle condizioni meteo con nuove piogge. Successivamente almeno fino a mercoledì la Regione sarà interessata da una fase piuttosto instabile. Dando uno sguardo al quadrò delle temperature nei prossimi giorni ci saranno poche variazioni sia nei valori minimi e sia in quelli massimi, in un contesto di clima ancora mite. 

VENTO E MARE
Vento moderato da Est Nord Est il Mare sarà da poco mosso a mosso.
TEMPERATURE
Lieve calo delle temperature minime, mentre saranno in lieve aumento i valori massimi.
VISIBILITA’
La visibilità sarà buona.

Sabato 3 Novembre:Al mattino ancora cieli nuvolosi su tutta la Regione ma nel corso della giornata dalla Costa fino alle Montagne sono previste schiarite con una tregua dalle piogge. Le temperature saranno in lieve calo nei valori minimi, in lieve aumento in quelli massimi. Sulla Costa soffierà Bora moderata. 

Domenica 4 Novembre:Sarà una giornata all’insegna dei cieli poco nuvolosi specie sulla Costa e sulla Pianura, da poco nuvolosi a variabili sulle Montagne. Non sono previste piogge sul Friuli Venezia Giulia. Le temperature saranno miti.

Lunedì 5 Novembre:Potrebbe tornare l’instabilità, in questa giornata la Regione sarà interessata da una nuova fase perturbata, con piogge che in giornata potranno interessare la Costa la Pianura e le Montagne. Le temperature potrebbero subire delle modifiche ma in un contesto ancora di clima mite.

Martedì 6 Novembre:Dalla Costa fino alle Montagne i cieli saranno nuvolosi o variabili, su tutti i settori del Friuli Venezia Giulia, potranno verificarsi ancora precipitazioni. Le temperature saranno miti.

MERCOLEDÌ 7 NOVEMBRE:Come detto nella sintesi fino a questa giornata la Regione sarà ancora interessata da una certa instabilità che anche in questa giornata potrà dar luogo a delle precipitazioni che potranno interessare la Costa le Pianure e le Montagne, in un contesto però ancora di clima mite.

GIOVEDÌ 8 NOVEMBRE:Ad oggi la Regione potrà vedere un deciso miglioramento delle condizioni meteo, con rasserenamenti estesi dalla Costa fino alle Montagne. le temperature saranno ancora piuttosto miti, e in probabile aumento in questa giornata.

VENERDI’ 9 NOVEMBRE:Probabilmente in questa giornata i cieli saranno poco nuvolosi con clima mite su tutto il Friuli Venezia Giulia.

Previsioni meteo ITALIA per domani

NORD:Al mattino cieli molto nuvolosi, con piogge e locali temporali sulle Regioni centro orientali. Dal pomeriggio le nuvole saranno in diradamento su tutto il Nord, con le prime schiarite.

CENTRO:Molte nuvole nelle ore mattutine specie sulla Toscana, con rovesci e temporali da sparsi a diffusi, forti sulle aree Costiere sempre della Toscana e sulle isole circostanti. Velature estese sul resto del Centro Italia. Dal pomeriggio diradamento della nuvolosità con attenuazione dei fenomeni sulla Toscana, mentre la nuvolosità sarà in aumento sulla Sardegna centro-orientale con rovesci e temporali diffusi e forti in serata.

SUD:Addensamenti compatti in Sicilia e sulla Bassa Calabria, con rovesci e temporali da sparsi a diffusi, forti sulla Sicilia. Velature sul resto delle Regioni meridionali.

TEMPERATURE:Minime in aumento sulle zone Alpine e Pre-Alpine, in diminuzione sulla Sardegna e sulla Sicilia, stazionarie sul resto del Paese. Massime stazionarie sulla Sicilia Calabria in diminuzione sulla Sardegna Orientale, Puglia Garganica, Molise, in aumento sul resto del Paese.

VENTI:Moderati dai quadranti settentrionali su Liguria centro occidentale, Sud Est, e sulla Sicilia e Sardegna e sulla Calabria meridionale. Deboli dai quadranti orientali sul resto del Centro Sud, Variabili e di debole intensità al Nord, moderata Bora sul Triestino.

MARI:Da molto mossi ad agitati il Mar Ligure occidentale, il Mare di Sardegna, Da mossi a molto mossi il resto del Mar Ligure, il Tirreno e il Canale di Sardegna, lo stretto di Sicilia e il Mar Ionio occidentale. Poco mossi tutti gli altri Mari.

DATI METEO TRIESTE di Paolo Pocecco (Davis Vantage Pro 2 Wireless plus ventilata 24h) 12:15

  • 1• TEMPERATURA:16.9°C
    2• UMIDITA’: 83%
    3• VENTO: 21 km/h
    4• DIREZIONE: Ovest Sud Ovest
    5• RAFFICA:29 km/h
    6• DIREZIONE RAFFICA: Nord
    7• VELOCITA’ MEDIA DEL VENTO: 13 km/h
    8• PRESSIONE: 1019.4 mb/hpa
    9• PIOGGIA GIORNALIERA: 5.4 mm
    10• PIOGGIA MESE:11.0 mm 
  • 11•PIOGGIA ANNO 2018:58.8 mm
  • 12• WIND CHILL: 16°C
    13• DEW POINT:13°C
  • 14•UV INDEX:0.0 Index
  • 15•THSW INDEX: 15°C
  • 16•RADIAZIONE SOLARE: 18 W/m2
  • 17•EVAPOTRASPIRAZIONE: 0.0 mm
    18• LUNA: Calante
    19• TEMPERATURA MINIMA GIORNALIERA: 15.4°C
    20• TEMPERATURA MASSIMA GIORNALIERA:17.8 °C
  • 21•INDICE UV MASSIMO: 0.0 Index
  • 22•RADAZIONE SOLARE MAX: 86 W/m2
    23• UMIDITA’ MINIMA:71%
    24• UMIDITA’ MASSIMA:92%
    25• IL SOLE SORGE ALLE:6:47
    26• IL SOLE TRAMONTA ALLE:16:53

Grazie per l’attenzione al prossimo aggiornamento

Share

About Author

Paolo Pocecco

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi