Editoriali — 06 Febbraio 2020

Anticiclone in rinforzo dall’Europa occidentale e tempo che torna a stabilizzarsi sulle nostre regioni.

 

SITUAZIONE. La lunga egemonia anticiclonica del 2020 ha subito una battuta d’arresto per l’affondo di un fronte freddo provenuto dalle latitudini artiche che si attarda questa mattina, giovedì, sulle estreme regioni meridionali con gli ultimi fenomeni. Non si tratterà però di un cambio radicale dell’impianto barico sul Mediterraneo centrale e l’Italia, poiché l’alta pressione sta già tornando a rinforzare espandendosi con prepotenza dall’Europa occidentale verso quella centrale e balcanica. L’Italia si ritrova nel mezzo dei suoi progetti e già a partire da giovedì risentirà dell’azione stabilizzante dell’anticiclone, con ritorno a condizioni più stabili che si confermeranno anche nei giorni successivi con temperature in ripresa e inverno di nuovo in letargo.

METEO ITALIA GIOVEDÌ. Il vortice collegato al fronte artico trasla verso la Penisola Balcanica e l’alta pressione si estende dall’Europa occidentale verso l’Italia, favorendo il ritorno a condizioni più stabili sulle nostre regioni. Una residua variabilità si attarderà però su basso Adriatico, fascia ionica e Sicilia con qualche ultimo piovasco sulla Calabria ionica e sul versante settentrionale dell’isola ed ultimi fiocchi di neve dai 600m, ma in giornata si andrà verso un miglioramento con schiarite sempre più ampie. Sul resto d’Italia bel tempo fin dal mattino, con qualche velatura al Nordovest. Temperature in calo nei minimi, in ripresa però le massime al Centro-Nord. Venti tesi o forti da nord, ma in attenuazione a partire dai bacini settentrionali.

METEO ITALIA VENERDÌ. Alta pressione in ulteriore rinforzo e tempo stabile su tutta Italia, anche se dal pomeriggio ed in serata giungerà qualche innocuo annuvolamento su Liguria, Toscana, Umbria e alto Lazio, a carattere del tutto innocuo. Qualche nube sparsa inoltre su basso Adriatico e regioni ioniche. Temperature in aumento e venti in attenuazione.

TENDENZA METEO WEEKEND. La settimana si chiuderà all’insegna dell’anticiclone sull’Italia con tempo stabile, anche se con tendenza ad abbassamento di latitudine del flusso perturbato atlantico con qualche annuvolamento in arrivo al Nord e sul Tirreno, specie in Liguria.

 

3bmeteo

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi