Editoriali — 28 Marzo 2021
Temperature in rialzo in settimana, su valori da primavera avanzata
Temperature in rialzo in settimana, su valori da primavera avanzata

VERSO TEMPERATURE COME A MAGGIO IN SETTIMANA. L’anticiclone che sta impadronendosi dell’Europa centrale e meridionale, compresa l’Italia, verrà supportato da un flusso di correnti nord africane molto calde per il periodo, destinate a scorrere anche sul nostro Stivale. Oltre a portare stabilità atmosferica dall’inizio della settimana, favorirà anche un costante aumento delle temperature giorno dopo giorno, con valori diurni che sulle zone di pianura interne e lontane dalle coste si porteranno su valori molto elevati peri il periodo, da pieno maggio. Vediamo i dettagli:

FINE MESE, PICCHI DI 26°C. Valori minimi leggermente sopra la media al Nord, seppur di poco, in media sul resto della Penisola. Massime generalmente sopra la media eccetto che al Sud dove saranno in linea col periodo. Previste punte di 25°C in Val Padana, non esclusi anche 25/26°C in Emilia Romagna e Piemonte. Massime fino a 24°C sulle regioni centrali tirreniche e la Sardegna, punte di 25°C in Toscana, più fresche ma sempre sopra media sull’entroterra Adriatico. Fino a 22-23°C anche in Campania e sul Tavoliere. Saranno valori più tipici della prima decade di Maggio, che comunque si manterranno più bassi lungo le coste, a causa dell’influenza del mare ancora freddo in questo periodo dell’anno.

Temperature minime 30-31 marzo
Temperature minime 30-31 marzo
Temperature massime 30-31 marzo
Temperature massime 30-31 marzo

I VALORI PREVISTI SU ALCUNE CITTA’. Massime intorno a 26°C mercoledì a Torino, Firenze e Arezzo, 25°C ad Aosta, Milano, Ferrara e Bologna, 24°C a Rovigo e Padova, 23°C a Verona, Udine e Roma. ‘Solo’ 18°C a Genova e Livorno, influenzate dal mare relativamente freddo che presenterà una temperatura di superficie intorno ai 15°C. Caldo sulle Alpi con temperature massime intorno a 15/18°C a 1500m.

 

 

fonte:

 

3bmeteo

 

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi