Slider — 16 Febbraio 2018

Riportiamo da Nimbus

PROBABILE EVOLUZIONE FINO AL 27 FEBBRAIO
La depressione fredda sul Nord-Est europeo e sulla Russia tenderà a prolungare a tratti la sua influenza verso l’Europa centro-occidentale; sono pertanto attesi impulsi di aria instabile che raggiungeranno il Mediterraneo occidentale dal Nord delle Alpi al Sud della Francia, attivando di risposta un flusso più umido e perturbato dal Tirreno che interesserà a tratti anche il Nord-Ovest con pioggia, ma anche neve fino a bassa quota. Nel complesso quindi poco sole e cielo nuvoloso con precipitazioni a tratti, moderatamente freddo con temperature inferiori alla norma del periodo. La fase fredda con colpi di coda invernali potrebbe ulteriormente prolungarsi e accentuarsi nel periodo successivo.

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi