Previsioni stagionali — 08 Ottobre 2015

Tendenze meteorologiche inverno 2015/2016 in Italia: atteso freddo e grandi nevicate.

E’ iniziato da poco più di una settimana l’autunno italiane e le condizioni climatiche, specialmente in tutta la fascia settentrionale, sembrano già essere in via di cambiamento. In molte regioni infatti la colonnina di mercurio si è notevolmente abbassata e sole e caldo di fine estate hanno lasciato spazio ad acqua e primo freddo. Stando alle prime previsioni meteo per il prossimo inverno 2015/2016 questo non sarà però confrontabile con le temperature più basse che si presenteranno a cavallo del vecchio e del nuovo anno. Molti esperti ed in particolare il Colonnello Giuliacci hanno infatti presentato le tendenze per i prossimi mesi evidenziando la possibilità sempre più reale di assistere ad un inverno all’insegna di neve e gelo. Di seguito le motivazioni di tali previsioni.
Tendenze meteorologiche stagionali: l’anomalia AMO ed El Nino porteranno aria fredda

Come molti sapranno, una delle cause principali del pessimismo delle previsioni meteo per l’inverno 2015/2016 è la presenza nelle zone del Pacifico di El Nino, fenomeno noto al mondo della meteorologia che prevede l’aumento anomalo della temperature delle acqua dell’Oceano Pacifico e che condizionerà di conseguenza anche la possibile infiltrazione di aria fredda in Europa ed in Italia negli ultimi mesi del 2015.Come se non bastasse, negli ultimi giorni sono apparsi nuovi scenari relativi ad una ulteriore anomalia meteo: l’AMO (Atlantic Multidecadal Oscillation). Tale fenomeno prevede la diminuzione di circa 3 gradi delle temperature delle acque del Nord Europa, zona dalla quale solitamente si formano le correnti d’aria fredda che durante i mesi più freddi penetrano in Italia attraverso la zona settentrionale. Stando a tali previsioni, l’inverno sarà dunque particolarmente rigido e nevoso in tutta la nostra penisola ma, prima di fasciarsi la terra, servirà aspettare ancora qualche settimana quando le tendenze saranno verificate e le previsioni saranno molto più precise e sicure. Cosa ne pensate di questo primo scenario?

 

http://it.blastingnews.com/ambiente/2015/10/previsioni-meteo-inverno-ecco-perche-il-prossimo-sara-uno-dei-piu-rigidi-e-nevosi-00588627.html

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi