Editoriali Slider — 12 Marzo 2017

ULTIMI DISTURBI, POI METEO SEMPRE PIU’ STABILE: Primavera e primi tepori anche se in questo momento l’Alta pressione appare ancora fragile prima di prendere il sopravvento. Infatti ad inizio settimana la nostra penisola si troverà ai margini di un aria di bassa pressione che si sposterà dalla penisola Iberica fino a raggiungere il Nord-Africa. Ci aspettiamo un aumento della nuvolosità sulle Alpi occidentali, regioni di ponente e sulle due Isole maggiori con scarsissime possibilità di fenomeni degni di nota. Dal lato opposto cesseranno di spirare i  venti forti orientali che hanno spazzato per molti giorni le regioni orientali del nostro paese.

PROSSIMA SETTIMANA DAL SAPOR PRIMAVERILE: Tralasciando le incertezze ad inizio settimana, ci attendono successivamente giorni da clima sereno e stabile primaverile, grazie al dominio dell’Anticiclone che conquisterà buona parte dell’Europa Centro-Occidentale. L’evoluzione appare certamente mutata negli ultimi giorni, infatti si è passati da prevedere un clima molto perturbato ad un clima secco e mite, infatti il fulcro della perturbazione rimarrà confinato tra Spagna e Algeria, e l’Alta pressione amplierà il suo centro proprio a ridosso del Mediterraneo. Quindi ci attendono giorni stabili e soleggiati con temperature che in alcune zone potranno anche sfiorare se no addirittura superare i 20°C, anche se non mancheranno le nebbie sulle pianure del Nord Italia.

TENDENZA METEO: Si percepisce aria primaverile con i primi caldi anticipati che abbiamo già provato, sicuramente questo tempore ci accompagnerà per una buona parte del mese fino a raggiungere la terza decade di Marzo che appare più propizia a scambi meridiani più freddi anche se l’obbiettivo non sarà l’Italia.

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi