Slider — 13 maggio 2018

Colpita in particolar modo la zona di Bibiana. Caduti 78 mm a Luserna e 75 a San Martino Chisone

Gran parte del Piemonte è in allerta gialla per il maltempo. Forti temporali, con grandine e forti venti la stanno facendo da padrone anche nel torinese.

La zona più colpita è stata finora il pinerolese, colpita da allagamenti in particolar modo a Bibiana, al confine con la provincia di Cuneo.

L’Arpa ha registrato nelle ultime 24 ore 78 mm di pioggia a Luserna San Giovanni e 75 a San Martino Chisone, in provincia di Torino.

In crescita anche il livello dei fiumi, in particolare Maira, Pellice e Doria Riparia. Anche il Po è in aumento, ma con valori al di sotto delle soglie.

Con l’arrivo dell’aria fredda la quota neve è in rapida discesa, fino ai 1.200 metri nelle valli Varaita, Maira e Stura di Demonte.

FIUME DI FANGO A BUSSOLENO. Situazione un po’ difficile anche a Bussoleno. Le continue precipitazioni hanno allagato le strade.

Causa anche dei continui incendi che hanno fatto arrivare tutta l’acqua dalla collina, rendendo varie strade impraticabili.

Maltempo, in Piemonte è ancora allerta gialla. Allagamenti nel torinese, fiume di fango a Bussoleno IL VIDEO

Share

About Author

Fabio Fornara

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi