INVERNO 2018 Slider — 16 novembre 2018

Le temperature saranno in ulteriore diminuzione nelle prossime ore, con ulteriore intensificazione della Bora, che sarà sostenuta o forte sulla Costa. Fino a lunedì i cieli saranno poco nuvolosi, nella giornata di martedì possibili precipitazioni su tutta la Regione.

*Ulteriori informazioni sull’ondata di freddo nei prossimi aggiornamenti che vi consiglio di seguire.

Temperatura prevista per Sabato: minima: +4°C | massima: +12°C

VENTO E MARE
Venti forti da Est Nord Est, con raffiche sulla Costa  a 100 km/h ma con punte anche oltre i 100 km/h nelle zone più esposte ai Venti, Mari mossi o molto mossi.
TEMPERATURE
In decisa diminuzione in entrambi i valori, farà freddo.
VISIBILITA’
la visibilità sarà buona.

IN SINTESI:

Ulteriore diminuzione delle temperature tra domani e lunedì, con forti e freddi Venti di Bora, le temperature potranno aggirarsi attorno ai +2°/5°C sulla Costa attorno allo zero o lievemente sotto lo zero in Pianura, sotto  lo zero in Montagna. Le condizioni meteo saranno discrete fino a lunedì con cieli poco o parzialmente nuvolosi su tutta la Regione, martedì probabilmente ma la previsione è ancora molto incerta si avranno precipitazioni nevose fino a quote basse, probabilmente fino alle zone più alte del Carso, mentre sulla Costa potrebbe piovere, ma con probabili schiarite nel corso della giornata. 

SABATO 17 NOVEMBRE:I cieli saranno sereni dalla Costa fino alle Montagne, con qualche leggero passaggio di nuvole verso le zone di Montagna. Le temperature saranno in ulteriore diminuzione, con Bora anche forte sulla Costa.

DOMENICA 18 NOVEMBRE:
I cieli saranno poco nuvolosi al mattino e al pomeriggio sulla Costa e sulla Pianura, da poco nuvolosi a variabili in Montagna, nelle ore serali probabile aumento della nuvolosità su gran parte del Friuli Venezia Giulia. Farà ulteriormente freddo sulla Regione, con Bora sostenuta o forte sulla Costa.


LUNEDÌ 19 NOVEMBRE:Probabilmente i cieli saranno variabili su tutta la Regione, farà freddo con temperature attorno allo zero o lievemente sotto lo zero sulle Pianure, minime comprese tra i +2°/5°C sulla Costa, ove soffierà Bora forte e fredda.

MARTEDÌ 20 NOVEMBRE:La previsione è molto incerta, si avranno cieli variabili o nuvolosi, con Bora forte e fredda sulla Costa, e con temperature in ulteriore diminuzione. Si potranno avere schiarite alternate a precipitazioni che saranno nevose in Montagna, sulla Pianura in caso di precipitazioni potranno anche essere nevose o miste a pioggia, sulla Costa potrebbe piovere, mentre sulle zone più alte del Carso potrebbe nevicare, ma si potrebbe anche avere una giornata senza precipitazioni ma con cieli comunque variabili. 



MERCOLEDÌ 21 NOVEMBRE:I cieli saranno variabili ma con ampi spazi soleggiati su tutta la Regione, farà ancora freddo, e sulla Costa potrebbe ancora soffiare la Bora.

GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE:Dalla Costa fino alle Montagne si avranno cieli variabili, farà ancora freddo.

VENERDÌ 23 NOVEMBRE:Variabilità su tutta la Regione, farà ancora freddo.

Previsioni meteo ITALIA per domani

NORD:Al mattino si avranno ancora addensamenti sulle aree Alpine e Pre-Alpine centro occidentali, e anche sull’Emilia Romagna, ove non sono esclude deboli e locali precipitazioni specie sui Rilievi, nevosi sui Rilievi maggiori della Val D’Aosta e sul Piemonte.


CENTRO:Sono previsti ancora addensamenti compatti specie sulla Sardegna e sulle Regioni Adriatiche, ove saranno probabili deboli precipitazioni, probabilmente più consistenti e a carattere temporalesco sulle zone orientali della Sardegna. Soleggiamento ampio sul resto delle Regioni.

SUD:Molte le nuvole presenti sulla Sicilia e sulle regioni Adriatiche e anche su Basilicata, ove si avranno piovaschi sparsi che andranno ad interessare anche la Calabria ionica ove le precipitazioni potranno essere anche a carattere temporalesco, con parziale miglioramento verso le ore serali. Poco nuvoloso sul resto delle Regioni Meridionali.

TEMPERATURE:Minime stazionarie sulla Calabria e sulla Sicilia, in diminuzione sulle Regioni del Nord Italia, stazionarie le massime sul Triveneto, Lombardia, Piemonte settore orientale, Umbria, Puglia e Sicilia, in diminuzione sul resto del Paese.

VENTI:Da moderati fino a forti da Nord Est sulle aree Costiere dell’Adriatico settentrionale. Da moderati a forti dai quadranti settentrionali sulla Liguria, dai quadranti orientali sul resto del Paese, anche forti sulla Calabria mentre saranno moderati sul resto del Paese, ma con rinforzi sulle Coste del Tirreno.

MARI:Molto mossi fino ad agitati il Mar Ionio il Mar Ligure settore occidentale, molto mosso l’Adriatico, da mossi a molto mossi gli altri Mari.

DATI METEO TRIESTE di Paolo Pocecco (Davis Vantage Pro 2 Wireless plus ventilata 24h) 11:20

 

  • 1• TEMPERATURA:12.1°C
    2• UMIDITA’: 49%
    3• VENTO: 45 km/h
    4• DIREZIONE:Est Nord Est
    5• RAFFICA: 72 km/h
    6• DIREZIONE RAFFICA: Est
    7• VELOCITA’ MEDIA DEL VENTO:18 km/h
    8• PRESSIONE: 1029.1 mb/hpa
    9• PIOGGIA GIORNALIERA: 0.0 mm
    10• PIOGGIA MESE:49.6 mm 
  • 11•PIOGGIA ANNO 2018:97.4 mm
  • 12• WIND CHILL: 10°C
    13• DEW POINT:2°C
  • 14•UV INDEX:0.8 Index
  • 15•THSW INDEX: 13°C
  • 16•RADIAZIONE SOLARE: 345 W/m2
  • 17•EVAPOTRASPIRAZIONE:1.0 mm
    18• LUNA:Primo Quarto
    19• TEMPERATURA MINIMA GIORNALIERA: 10.1°C
    20• TEMPERATURA MASSIMA GIORNALIERA:12.2°C
  • 21•INDICE UV MASSIMO: 0.8 Index
  • 22•RADAZIONE SOLARE MAX: 346 W/m2
    23• UMIDITA’ MINIMA:49%
    24• UMIDITA’ MASSIMA:60%
    25• IL SOLE SORGE ALLE:7:06
    26• IL SOLE TRAMONTA ALLE:16:36

Grazie per l’attenzione al prossimo aggiornamento

Share

About Author

Paolo Pocecco

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi