Editoriali Senza categoria Slider — 23 Giugno 2020

In uno studio pubblicato la scorsa settimana , i ricercatori della Texas A&M University, del California Institute of Technology e della University of California San Diego, hanno concluso che “indossare in pubblico mascherine per il viso corrisponde ai mezzi più efficaci per prevenire la trasmissione interumana del Covid-19 “.

Oramai siamo entrati nella stagione calda estiva e con il caldo e nelle aree con elevata umidità si potrebbero dover affrontare più sfide di altre quando si tratta di indossare le mascherine all’aperto, in luoghi dove è difficile mantenere il distanziamento sociale.

Il calore e l’umidità rendono più difficile la respirazione di alcune persone mentre indossano una mascherina, la combinazione di fattori meteorologici potrebbe anche portare ad altri problemi di salute.

Anche se una mascherina può essere scomoda, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha affermato che indossarla correttamente non metterà a rischio qualcuno per intossicazione da anidride carbonica o carenza di ossigeno.

Il tessuto di come è fatta la mascherina conta.

Il cotone è un’opzione più traspirante rispetto ad altri tessuti, ma può anche assorbire il sudore, che potrebbe causare problemi nei giorni caldi e umidi. Per ovviare a questo problema, è una buona idea portare con sé più mascherine, per lunghe uscite, soprattutto nelle giornate più calde.

Fonte AccuWeather

Tramite :http://notiziemeteoitalia.it/?p=1031

A CURA DI CENTRA MASSIMO

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi