Slider Webcam — 17 marzo 2018

E’ una notte di caldo incredibile al Sud Italia e soprattutto in Sicilia, con temperature tipiche dei giorni più caldi dell’estate. Siamo, però, a metà marzo. Gli ultimi rilevamenti registrati alle 00:30, quindi in piena notte, sono di addirittura +27°C a Barcellona Pozzo di Gotto, +26°C a Torregrotta, Brolo e Piraino, +25°C a Pace del Male e Castroreale, +23°C a Patti, Castelbuono, Naso e Falcone, +22°C a Sciacca, Termini Imerese, Corleone e Marineo, +21°C ad Agrigento e Comiso, +20°C a Calatafimi, Cefalù e Mazara del Vallo.

Fa molto caldo anche in Calabria, Campania, Puglia e persino nel Lazio e nelle Regioni Adriatiche, dove alla stessa ora abbiamo +21°C a Reggio Calabria, +18°C a Capo Palinuro, +16°C a Brindisi, +15°C a Bari, Taranto, Lecce, Salerno, Molfetta, Monopoli e Gallipoli, +14°C a Napoli, Foggia, Barletta e Cerignola, +13°C a Roma, +12°C a Pescara e Ancona.

Come possiamo osservare nella mappa a corredo dell’articolo, le temperature aumenteranno ulteriormente per tutta la notte fino a un’alba davvero infuocata. I +30°C che sono stati sfiorati nel pomeriggio di ieri in Sicilia, potrebbero clamorosamente essere raggiunti nelle prime ore di Sabato 17 Marzo. Soltanto nel pomeriggio le temperature inizieranno a diminuire, pur rimanendo miti per tutto il weekend nelle Regioni meridionali dove anche la prossima settimana non farà certo particolarmente freddo, se non per poche ore tra Giovedì 22 e Venerdì 23 e comunque con temperature tipicamente marzoline, senza alcun eccesso di gelo. E pensare che c’è ancora chi parla di “Burian Bis”… Sì, il Burian al contrario. Quello che arriva dall’Africa!

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2018/03/caldo-temperature-sud/1063869/#aLecp42AtAkTTvJg.99

Share

About Author

Fabio Fornara

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi