Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio, su Appennino romagnolo, Toscana settentrionale ed orientale, Umbria, Marche, Lazio orientale e meridionale, settori occidentali di Abruzzo e Molise, Campania e settori tirrenici di Basilicata e Calabria settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente deboli, puntualmente moderati sui settori appenninici di Lazio, Abruzzo, Molise e Campania.
Nevicate: sui settori alpini di confine di Piemonte settentrionale, Valle d’Aosta e Alto Adige, con apporti al suolo generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in sensibile aumento le minime su tutto il territorio, localmente marcato sulle regioni centrali.
Venti: localmente forti dai quadranti occidentali sulla Sardegna, zone costiere tirreniche, zone appenniniche e ioniche.
Mari: molto mossi o localmente agitati i mari occidentali

Protezione Civile

Share

About Author

fabio porro

(1) Reader Comment

  1. a volte vedo qui su questo sito riportati aricoli di meteo web…se non dovessi sbagliarmi i vostri colleghi non sono certo i meglio esperti della meteo che ci siano,anzi vedo che il piu’ delle volta scrivono molte baGGIANATE PRESE PER SCENZA INFUSA……………….TANTA SICUMERA FA VERAMENTE PENA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi