Editoriali — 21 aprile 2018

I Record di calore sono sempre più frequenti.

Diversi record di temperature giornaliere per il mese di aprile sono già stati battuti dall’inizio dell’episodio di riscaldamento in corso . Altri potrebbero essere ancora di domenica, viste le alte temperature previste. Aprile 2018 potrebbe quindi essere sul podio del più caldo aprile in Francia dal 1900.

In tutto il paese, la stragrande maggioranza dei record di temperatura mensili è stata osservata negli ultimi tre decenni. Per dieci dei dodici mesi dell’anno, le medie mensili più calde sono state osservate dopo il 1990. Recentemente, gennaio 2018 è stato il mese più mite del paese dal 1900: l’indicatore della temperatura media , calcolato da 30 stazioni metropolitane di riferimento diffuse sul territorio era di 8,4 ° C, o 3,4 gradi sopra la normale del 1981-2010.

Viceversa, se consideriamo i record mensili a freddo a livello nazionale, vediamo che sono tutti precedenti al 1990. I tre più recenti record relativi al freddo sono quelli del novembre 1985, dell’ottobre 1974 e del marzo 1971. Questa constatazione è coerente con la tendenza di fondo del riscaldamento globale.

Per verificare la tendenza che emerge sui dati mensili, è possibile considerare per ciascuno dei dodici mesi dell’anno, da una parte i 10 mesi più caldi dal 1900, e dall’altra i 10 mesi il più freddo dal 1900. Ognuno di questi due campioni “estremi” di 120 mesi viene quindi ordinato per decennio, per analizzare l’evoluzione temporale.

L’immagine sottostante si riferisce alla
distribuzione temporale per decennio dei mesi più caldi (in rosso) e dei mesi più freddi (in blu)
Distribuzione temporale per decennio dei mesi più caldi (in rosso) e dei mesi più freddi (in blu).

Fonte:Meteo-France

A cura di Centra Massimo.

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi