Le News della Sera — 16 Marzo 2021

Sarà un fine settimana piuttosto freddo specie al nord e al centro con valori termici anche inferiori allo zero.

 

Si conferma un fine settimana tutt’altro che primaverile sulla nostra Penisola. Aria fredda di matrice orientale manterrà bassi i nostri termometri con i valori che in alcune aree d’Italia potrebbero scendere al di sotto dello zero al primo mattino. 

La prima mappa mostra le temperature al suolo previste in Italia alle 6 del mattino di sabato 20 marzo: 

Alcune zone di pianura poste tra il basso Piemonte, la bassa Lombardia e l’Emilia Romagna potrebbero finire sottozero (tra -1 e -3°).

Valori negativi anche nelle aree interne dell’Italia centrale con punte di –2/-3° tra il Lazio e l’Abruzzo. Altrove non si prevedono temperature sottozero, anche se i valori saranno alquanto bassi.

Queste invece sono le temperature al suolo previste per le ore 6 di domenica 21 marzo: 

La primavera astronomica non esordirà brillantemente sull’Italia. Al nord e nelle zone interne del centro sarà una domenica mattina fredda, con punte di -4° nel Cuneese e -5° nelle conche dell’Appennino settentrionale. 

Valori negativi compresi tra -1 e -3° saranno presenti nelle zone interne della Sardegna e tra il Lazio e l’Abruzzo; per il resto avremo temperature positive, ma piuttosto basse per il periodo.

 

fonte:
Meteolive

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi