Climatologia — 20 Luglio 2016
I primi 6 mesi del 2016 sono stati i più caldi di sempre

Le temperature medie planetarie non accennano ad arrestare la loro vertiginosa corsa verso valori sempre più alti, e la conferma arriva dalle analisi condotte sul mese di giugno: a scala globale è il più caldo di sempre da quando si raccolgono dati attraverso tutta la superficie del Pianeta, ovvero dal 1880. Tutti i primi sei mesi del 2016 hanno battuto il rispettivo record è ciò fa ragionevolmente presumere che alla fine il 2016 batterà record stabilito appena lo scorso anno dal 2015 e risulterà l’annata più calda dell’era moderna. Un risultato ottenuto, con molta probabilità, grazie all’azione congiunta del surriscaldamento da effetto serra e del Nino, le cui acque calde hanno imperversato attraverso il Pacifico nella prima parte di questo 2016.

Fonte Articolo:

www.meteogiuliacci.itTEMPERATURA%20GLOBO%202016

Share

About Author

fabio porro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi