Previsioni stagionali — 28 Settembre 2014

Ottobre, il mese che apre le porte all’autunno. Dopo che l’estate al nord si è rivelata fresca e con precipitazioni sopra la norma e alcuni eventi estremi di notevole entità hanno segnato la stagione estiva che sta per chiudere i battenti, nel mese di Ottobre si dovrebbe, finalmente, chiudere la porta atlantica, le precipitazioni risulteranno un po su tutta l’Italia inferiori alla media, tranne che sulle isole maggiori e parte del centro sud. Il vortice polare si ricompatterà nel suo nocciolo, l’andamento della NAM sembra essere in risalità. Va monitorata la formazione di una vasta area in pieno atlantico che presenta un marcata anomalia negativa delle temperature in superfice che potrebbe fungere da catalizzatore delle perturbazioni atlantiche lasciando campo libero all’alta pressione che assicurerebbe protezione alla nostra penisola e buona parte dell’Europa occidentale come potete vedere dalla cartina sottostante. Il prosieguo della stagione autunnale secondo gli ultimi outlook dei modelli stagionali sembra essere improntata verso una certa dinamicità che potrebbe durare quasi tutto l’inverno, unica incognita le temperature che potrebbero risultare superiori alla media un po su tutto il comparto Europeo, ma di questo ne parleremo nelle stagionali ufficiali Meteoland in uscita tra pochissimo, intanto concludendo, Ottobre in media termica con precipitazioni sotto la media.
Fonte; Meteoland.orgcfs

Share

About Author

fabio porro

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi