Editoriali — 28 Novembre 2019

Come si vede dall’immagine sottostante i prossimi giorni continueranno con un generale sali scendi della temperatura che comunque tenderà a rimanere su valori più elevati rispetto alla media. E’ atteso ad inizio dicembre l’arrivo di una nuova perturbazione che però dovrebbe essere meno intensa delle precedenti, ma anche il seguito rimarrà un clima umido.
Non sono attese irruzioni fredde sull’Italia almeno per i prossimi 8/9 giorni.

A cura di Centra Massimo

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi