Editoriali — 03 Dicembre 2019

Molte precipitazioni nelle prossime due settimane sono state previste dal modello americano di previsione su gran parte dell’Italia.
Visto le correnti che mediamente saranno dai quadranti occidentali o nord occidentali le regioni dove si avranno gli accumuli precipitativi maggiori dovrebbero essere le zone alpine, dove nevicherà abbondantemente, le regioni tirreniche e quelle interne appenniniche del centro e la Sardegna.
In tema alla temperatura per il momento non sono attese fasi fredde degne di nota interesserà l’Italia.

A cura di Centra Massimo

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi