Editoriali — 26 Giugno 2019

 

Secondo la tendenza dell’agenzia statunitense di meteorologia NOAA, il prossimo mese di luglio potrebbe risultare in Europa con un caldo nella norma.
Mentre secondo il centro di calcolo europeo ECMWF su gran parte dell’Europa continuerebbe questa fase calda con temperature sopra la media di riferimento.
L’Italia potrebbe essere spaccata in due con caldo oltre la norma sulle regioni settentrionali e temperature anche al di sotto della media su varie zone delle regioni centrali e meridionali.

A cura di Centra Massimo

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi