Editoriali — 07 Luglio 2019

Dell’aria fresca arriverà sull’Italia da mercoledì e causerà un significativo calo della temperatura che sarà più avvertito sulle regioni adriatiche.
L’aria fresca determinerà anche dei fenomeni temporaleschi che potrebbero essere anche intensi e di tipo grandinigeno.
Un primo nucleo fresco interesserà l’Italia tra mercoledì e giovedì, mentre un secondo nucleo dovrebbe arrivare nella nostra zona tra il prossimo fine settimana e l’inizio della prossima settimana.
Le immagini sottostanti si riferiscono alla anomalia della temperatura alla quota di circa 1450 metri e come si può notare sia nella giornata di giovedì 11 e sia in quella di martedì 16 le termiche in Italia si dovrebbero attestare sotto la media di riferimento.

 

A cura di Centra Massimo

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi