Editoriali — 23 Febbraio 2018

Una linea temporalesca tra la Calabria e lo Ionio è un movimento verso la Lucania e la Puglia nelle prossime ore.
Nella giornata di domani c’è il rischio molto elevato di nubifragi sul foggiano ed in modo particolare sul promontorio del Gargano e sul medio versante adriatico.
Venti forti di scirocco soffieranno sul mare Adriatico e le temperature saliranno temporaneamente anche al nord Italia , la neve a bassa quota sarà relegata solo su alcune zone del nord ovest e sull’Emilia.

A cura di Centra Massimo

Share

About Author

Massimo Centra

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi