Slider — 27 Febbraio 2019

Non conosce sosta l’anticipo di primavera che da oltre due settimane si è insediato sul settore centro-occidentale del nostro Continente sotto le spoglie di un anticiclone dai connotati di un vero e proprio “mostro”.

Alcuni record termici sono già stati infranti su diversi settori del Regno Unito, dove la colonnina di mercurio ha toccato (ed in alcuni casi superato) la soglia del 20°.

Nella mappa, che vi consigliamo di ingrandire per poter beneficiare di un migliore riscontro visivo, sono raffigurate le temperature registrate in Europa attorno alle ore 15 UTC di martedi 26 febbraio.

Come potete vedere dalla mappa, alcune nazioni si sono “pericolosamente” avvicinate ai 25°.

Queste le temperature più alte: Biarritz-Anglet (Francia sud-occidentale) 24°; La Coruna (Spagna settentrionale) 24°, Sevilla (Spagna meridionale) 24°; Porto /Pedras-Rubras (Portogallo) 23°; Le Luc (Francia meridionale) 23°. 

La situazione dovrebbe lentamente tornare alla normalità a partire dalla giornata di giovedi 28 febbraio, ma per avere un cambiamento deciso di configurazione si attende la settimana prossima.

 

meteolive

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi