Slider — 15 Febbraio 2019

Alta pressione subtropicale in rinforzo su più di mezzo continente e risalita di aria calda dal Nord Africa fino agli stati centro-settentrionali, con assaggio primaverile anticipato.

 

Un vasto e robusto campo di alta pressione si sta rinforzando su più di mezza Europa e porterà condizioni di tempo stabile. E fin qui non si tratterebbe di nulla di speciale, ma di uno dei tanti periodi caratterizzati dalla presenza di vaste strutture di alta pressione che di tanto in tanto impegnano il nostro continente. Il fatto particolare consiste invece nella natura calda dell’alta pressione in arrivo, alimentato da correnti subtropicali che si innalzeranno verso nord portando un anomalo assaggio di primavera nel mezzo del mese di febbraio su gran parte degli stati, addirittura fin su parte della Scandinavia e sui paesi baltici.

Il rinforzo anticiclonico è già in atto e dall’Africa nordoccidentale iniziano a risalire le correnti calde verso gli stati occidentali del nostro continente, anche se i valori minimi di oggi, giovedì, sono influenzati dalle inversioni termiche che regnano nei bassi strati e mantengono le temperature del primo mattino ancora frizzanti. Nel pomeriggio invece gli anomali tepori primaverili, seppur ancora contenuti, si avvertiranno dalla Penisola Iberica alle Isole britanniche, fino a Belgio, Olanda, Danimarca e parte della Germania.

Attese massime di 19° a Lisbona, 12° a Londra e Parigi, 11° a Bonn. Ma da venerdì ulteriore slancio verso nord dell’alta pressione subtropicale e temperature ancora in aumento con valori fino a 20° a Lisbona, nonostante una certa copertura del cielo. A Parigi, Bruxelles, e Londra fino a 13/14° tra venerdì e domenica, 12/13° ad Amsterdam nel weekend, 13/15° a Bonn, 8/10° a Copenhagen, 7/8° a Stoccolma. Molto miti i prossimi giorni in quota, con valori che sui confini alpini intorno ai 1500m di quota potranno anche superare i 10°C.

 

3bmeteo

Share

About Author

Daniele Baroni

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi