BOLLETTINO METEO PER LA CITTA’ DI TRIESTE E LA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA;

 

PREVISIONE EMESSA IL: 20 Febbraio 2018

 

 

PREVISIONI PER I PROSSIMI 7 GIORNI DAL 21 al 27 Febbraio 2018

 


BENTORNATI VEDIAMO LA SITUAZIONE GENERALE SUL FRIULI VENEZIA GIULIA;Da domani la Bora tornerà ad intensificarsi con raffiche oltre i 110 km/h nelle ore serali specie a Trieste. Tra giovedì e domenica ancora Bora forte o molto forte con raffiche a 120 km/h venerdì, probabilmente oltre i 120 km/h nella giornata di sabato. Neve sul Carso probabilmente in modo debole già stasera, domani non prevedo precipitazioni, giovedì e venerdì neve sul Carso sulle Montagne, precipitazioni di pioggia o mista a neve o qualche fase di neve anche sulla Costa e sulla Pianura. Attenzione anche se vi consiglio di leggere i prossimi bollettini già oggi vi anticipo che dal 25 febbraio potremmo vivere un’ondata di gelo simile o più intensa di quella che abbiamo vissuto nel 2012. per maggiori informazioni vi invito a leggere la tendenza che ho scritto sotto le previsioni a 7 giorni.

 

 

VENTI E MARI:Venti da Est Nord Est da moderati a forti entro sera, con raffiche oltre i 100 km/h sulla Costa e sulla città di Trieste a partire dal pomeriggio e successivamente in serata. Mari molto mossi.


•TEMPERATURE:Solo in questa giornata le temperature saranno in lieve aumento in entrambi i valori.

 

VISIBILITA’:La visibilità sarà buona.

 

Le Maree Di Domani A Trieste:

 

Alta Marea ::0:35 ::+41 Cm
Bassa Marea ::7:11 ::-21 Cm
Alta Marea ::12:26 ::+11 Cm
Bassa Marea ::18:12 ::-30 Cm

 

Mercoledì 21 Febbraio 2018:I cieli saranno nuvolosi dalla Costa fino alle Montagne, non escludo la possibilità di qualche spruzzata di Neve sul Tarvisiano. Sulla Costa soffierà Bora da sostenuta al mattino a forte nel pomeriggio fino a divenire molto forte verso la serata con raffiche oltre i 110 km/h specie sulla città di Trieste, Bora moderata sulle Pianure.


Giovedì 22 Febbraio 2018:Attenzione ulteriore peggioramento delle condizioni meteo, prevedo cieli coperti dalla Costa fino alle Montagne, con precipitazioni diffuse generalmente deboli o localmente moderate, con neve sul Carso e sulle Montagne, quota neve attorno ai 200 metri, ma non escludo che la neve possa interessare anche la Costa specialmente la città di Trieste ove soffierà Bora molto forte con raffiche fino a 120/130 km/h, farà freddo con temperature in decisa diminuzione. Pericolo Ghiaccio al suolo.

 

Venerdì 23 Febbraio 2018:Cieli coperti dalla Costa fino alle Montagne, potranno esserci deboli nevicate sul Carso e sulle Montagne, non escludo neve alternata a pioggia di debole intensità, fra la Costa e la Pianura, pericolo di ghiaccio al suolo sul Carso. Sulla Costa e sulla città di Trieste soffierà Bora molto forte, farà freddo con temperature in ulteriore diminuzione. Venti forti anche in Pianura ed in Montagna.

 

Sabato 24 Febbraio 2018:Dalla Costa fino alle Montagne i cieli saranno variabili. Farà freddo su tutta la Regione, sulla Costa soffierà Bora da forte a molto forte specie a Trieste, forti venti sempre da Est Nord Est anche sulle Pianure e sulle Montagne.

 

Domenica 25 Febbraio 2018:I cieli dovrebbero mantenersi variabili dalla Costa fino alle Montagne, attenzione se i modelli confermano la tendenza a partire da questa giornata arriverà Aria molto fredda dalla Siberia, con un tracollo termico, inoltre in questa giornata sulla Costa soffierà Bora molto forte con raffiche probabilmente oltre i 130 km/h. Temperature sotto lo zero su tutta la Regione.

 

Lunedì 26 Febbraio 2018:Sempre se i modelli confermano la tendenza, sarà una giornata gelida, con temperature anche di molto sotto lo zero sulla Costa sulle Pianure e sulle Montagne, attenzione alla Bora gelida e molto forte. I cieli dovrebbero essere sereni su tutta la Regione.

 

Martedì 27 Febbraio 2018:Con la solita conferma della tendenza ad oggi mostrata dai modelli, questa giornata potrebbe essere molto gelida sulla Costa con Bora forte o molto forte, temperature sotto lo zero anche di giorno e non di poco sotto lo zero perchè prevedo valori fino a -6/-7°C sulla Costa mentre le massime difficilmente andranno sopra lo zero, ovviamente sulle Pianure e sulle Montagne le minime potranno essere ancora più basse. Da evidenziare che con la Bora il gelo potrebbe essere più violento per effetto de windchill.

 

TEMPERATURE MINIME E MASSIME PER DOMANI 20 Febbraio 2018 A TRIESTE

 

MINIMA:+2°C MASSIMA:+9°C

 


APPROFONDIMENTO E RIASSUNTO METEO PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA:I modelli continuano a confermare l’arrivo del gelo da domenica 25 con Bora molto forte e molto gelida, se continuano a confermare questa tendenza a partire da lunedì prossimo si potrebbero avere per diversi giorni temperature abbondantemente sotto lo zero sulla Costa ove soffierà Bora molto gelida e molto forte, attenzione si potrebbe ripresentare il fenomeno di ghiaccio sul Molo Audace/San Carlo e sulle zone più vicine al mare per via delle onde che al contatto con il suolo ghiaccerebbero come successo nel 2012, infatti sembra che dal 25 febbraio vivremo un evento simile se non anche più intenso di quello che abbiamo vissuto nel 2012. Tengo però a precisare che quello che ho scritto nel bollettino di oggi dovrò confermarlo anche nei prossimi bollettini. Ma ho preferito fin da oggi avvertirvi di quello che potrebbe accadere. Quindi vi consiglio di leggere i prossimi bollettini per vedere se questa tendenza che vi ho dato sarà confermata.

 

 


PREVISIONI METEO ITALIA PER DOMANI: Mercoledì 21 Febbraio 2018:

 

NORD:Ci saranno molte nuvole anche compatte, specie sull’Emilia Romagna, ove si avranno precipitazioni anche diffuse, sul settore centro-meridionale della Regioni, nevose inizialmente a 500 metri, poi fino a 200/300 metri. Si avranno velature anche spesse sulla Velature anche spesse sulla Bassa Lombardia e sul Triveneto, con annuvolamenti consistenti al mattino sui Rilievi Occidentali del Piemonte, con deboli nevicate oltre i 700 metri, ma con successivo esaurimento delle precipitazioni. Sul resto del Nord i cieli saranno poco nuvolosi.

CENTRO:I cieli saranno molto nuvolosi, con precipitazioni in genere deboli e sparse più probabili sulla Sardegna settentrionale, ove saranno localmente anche a carattere temporalesco, e sulle Regioni Adriatiche. I fenomeni assumeranno carattere nevoso sulle aree più interne peninsulari sopra i 500 metri.

 

SUD E SICILIA:Cieli molto nuvolosi o coperti, con rovesci e temporali da sparsi a diffusi con deboli nevicate sulle aree Appenniniche sopra i 1000 metri. Dalla sera fenomeni in esaurimento tranne sulla Campania e sul Salento, temporanee chiarite sul settore centro-meridionale della Sicilia.

 

TEMPERATURE:Valori minimi in diminuzione sulle aree Alpine centro-occidentali, e poi sulla Sardegna, Lazio centro-meridionale, su tutte le Regioni Tirreniche meridionali peninsulari e sul Nord Sicilia. In lieve aumento sulla bassa Lombardia, Veneto Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana Marche, Sicilia meridionale, stazionari sul resto del Paese. Massime in diminuzione sulle aree Alpine occidentali Valle d’Aosta, Regioni meridionali Tirreniche, Puglia Centro-Settentrionale, in lieve aumento su Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, e sulla zona Salentina. Stazionari sul resto del Paese.


VENTI:Da moderati fino a divenire forti da Nord Est sulla Liguria sulla Toscana e sulle aree Costiere e nell’immediato entroterra delle Regioni Adriatiche Settentrionali, con Bora forte sul Triestino. Deboli settentrionali sul resto del Nord, da deboli fino a moderati nord orientali sulla Sardegna e sul resto delle Regioni centrali, Molise, Puglia Garganica, e aree interne della Campania, e occidentali sulle Regioni Tirreniche. Moderati meridionali sull’area Salentina.

 

CONDIZIONI DEI MARI:Molto Mossi il Mare e Canale di Sardegna, l’Adriatico, da mossi a molto mossi il Mar Ligure, il Tirreno Settentrionale, lo stretto di Sicilia il Mar Ionio al Largo. Mosso il Tirreno centro-meridionale, a Ovest, da poco mosso a mosso il restante Tirreno.

 

 

STAZIONE METEO TRIESTE DI PAOLO POCECCO

MODELLO STAZIONE:DAVIS VANTAGE PRO 2 WIRELESS PLUS VENTILATA 24h

 

DATI METEO:

ALLE ORE:15:45
DEL: 20 Febbraio 2018

 

1• TEMPERATURA:+5,8°C
2• UMIDITA’:55%
3• VENTO: 48 km/h
4• DIREZIONE:Est Nord Est
5• RAFFICA MASSIMA: 74 km/h
6• DIREZIONE RAFFICA: Est
7• VELOCITA’ MEDIA DEL VENTO: 31 km/h
8• PRESSIONE:1009,6 mb/hpa
9• PIOGGIA GIORNALIERA:0,0 mm
10• PIOGGIA MESE: 103,2 mm

11•PIOGGIA ANNO 2018: 104,8 mm
12• WIND CHILL:+1°C
13• DEW POINT: -3°C
14•UV INDEX:0,0 Index
15•THSW INDEX:+1°C
16•RADIAZIONE SOLARE: 95 W / m 2
17•EVAPOTRASPIRAZIONE:1,8 mm
18• LUNA:Crescente
19
• TEMPERATURA MINIMA GIORNALIERA: +2,8°C
20
• TEMPERATURA MASSIMA GIORNALIERA:+6,0°C
21•INDICE UV MASSIMO:0,9 Index
22•RADAZIONE SOLARE MAX: 265 W / m 2
23• UMIDITA’ MINIMA:53%
24• UMIDITA’ MASSIMA:62%
25• IL SOLE SORGE ALLE:7:00
26• IL SOLE TRAMONTA ALLE:17:41

 

 

RINGRAZIO PER L’ATTENZIONE E AL PROSSIMO AGGIORNAMENTO

PAOLO POCECCO

Share

About Author

Paolo Pocecco

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informativa sui cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo maggiori informazioni

Non utilizziamo alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sul loro utilizzo e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostraINFORMATIVA

Chiudi